Stage 17

Fiumalbo-Cutigliano

Fiumalbo è l’ultimo comune emiliano sulla VIA: da adesso in poi siamo in Toscana! Partendo dalla chiesa dedicata a San Bartolomeo, patrono della cittadina e del nostro cammino, e con il Monte Cimone alla nostra sinistra, cominciamo l’ascesa fino all’Abetone, il passo più importante di tutto l’Appennino da quasi 300 anni. Qui troviamo le due famose “piramidi” collocate per celebrare la grande strada settecentesca che cambiò radicalmente la viabilità italiana, diventando in breve la più importante arteria di collegamento del centro Italia con la pianura padana e l’Impero Asburgico. L’impero governava l’Austria-Ungheria, parte dell’Italia settentrionale e, tramite rami dinastici discendenti, anche il Ducato di Modena e il Granducato di Toscana. Attraverso la bellissima abetaia, con alberi secolari tra i quali si trovava quello che ha dato il nome all’ Abetone, e che venne abbattuto per la costruzione della strada, si scende fino al centro di Cutigliano, bella cittadina turistica, il cui monumento più importante, il Palazzo Pretorio, è il testimone di trascorsi storici di grande rilievo per la montagna pistoiese.

  • Distanza : 20,5 Km

  • Tempo : 6 ore

  • Terreno : sentieri, strade di campagna

  • Dislivello + : 764 m

  • Dislivello – : 1.020 m

  • Altitudine max : 1.469 m

  • Altitudine min : 682 m

Download file: viarg17.gpx
Previous Stage
Next Stage